Come scaricare un video dalla sua fonte?

A volte esplorando attraverso le pagine web e le piattaforme, ci si imbatte in video che si desidera scaricare o salvare, ma c’è il problema che la pagina non abilita l’opzione di download. Questo perché queste pagine non offrono un collegamento per il download, ma lasciano il tuo video per essere visto, ma non salvato.

Questo può accadere molte volte a causa del fatto che i proprietari di queste pagine vogliono che gli utenti tornino al loro sito web per guardare espressamente il video, per generare più visite e popolarità, che è una buona strategia di marketing.

Quali sono i passi per scaricare un video dalla sua fonte?

Ci sono una serie di passaggi, che sono molto semplici, e questi possono aiutare le persone a salvare questi video sul loro PC o dispositivi.

  1. Passaggio 1: è necessario accedere al sito Web in cui è incorporato il video.
  2. Passaggio 2: si dovrebbe guardare il codice sorgente della pagina. A seconda del browser in cui ci si trova, questo può essere osservato in modo diverso, tuttavia, nella maggior parte dei browser viene soddisfatto lo stesso requisito. Per osservare il codice sorgente della pagina, è necessario fare clic con il pulsante destro del mouse e passare direttamente all’opzione che consente di visualizzare queste informazioni. Comunque, qualcosa che tutti i browser hanno, è che apriranno una finestra in cui mostreranno questo codice sorgente, che può essere copiato.

  3. Passaggio 3: è necessario navigare attraverso il codice sorgente per trovare il collegamento del file che si desidera scaricare. Dovresti anche inserire estensioni di file video popolari per individuare il codice sorgente di quel video. Questo codice sarà in un formato, che può essere avi, mpeg, mpg, wmv, mov, flv, swf, tra gli altri. Tutto il codice viene selezionato una volta trovato, facendo clic destro sulla mousse e data l’opzione di “Copia”.

  4. Passaggio 4: è necessario accedere a Windows Media Player, fare clic sul file e aprirlo in quel programma, in cui il video inizierà a trasmettere. Dopodiché, devi decidere quale sarà il nome del nuovo file e dove archiviare il video.

Come scaricare un video dalla sua fonte?

In breve, in altre parole, dovresti semplicemente andare dove si trova il video, cioè sulla tua pagina web, per osservare il codice sorgente della pagina. Successivamente, devi trovare il codice sorgente che contiene quel file, quindi copiarlo e salvarlo. Questo può essere ottenuto tramite Windows Media Player e successivamente, dopo aver dato il nuovo nome al video, deve essere salvato nel luogo desiderato, da condividere o riprodurre in seguito.

Questo è un metodo conveniente per coloro che vogliono salvare un video che sia divertente, o molto importante, ecc., E attraverso un sistema di passaggi molto semplici, che non sono qualcosa dell’altro mondo. Altre forme possono anche esistere, tuttavia, questo è il più semplice e facile da usare.

Andrés Corona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *